I nostri
materiali

Le nostre elevate esigenze in termini di qualità, tattile e visiva, e la nostra vicinanza alla natura si riflettono nella scelta dei nostri materiali.

Pannelli in compensato di betulla per frontali dei mobili e della cucina

Ci affidiamo ai pannelli di compensato di betulla, un materiale durevole e resistente, abbastanza robusto da contrastare le sollecitazioni della vita quotidiana. Il compensato di betulla è in gran parte resistente all'umidità ed è quindi particolarmente adatto per i mobili da cucina o da bagno. Il materiale del pannello compatto è di qualità speciale e rappresenta un'alternativa di alta qualità ai pannelli truciolari o MDF (pannelli di fibra). È noto per la sua elevata resistenza. In questo modo possiamo garantire che i mobili conservino la loro forma per gli anni a venire.

Le tavole di compensato di betulla sono oliate naturalmente o verniciate a colori e rivestite con una pellicola di resina melamminica. La superficie colorata e traslucida sottolinea la venatura del legno, è inodore e facile da pulire.

Acquistiamo i nostri pannelli di compensato di betulla da Koskisen, un produttore esperto e rinomato la cui intera catena di produzione è orientata all'ecologia.

Colori

Naturalmente oliato Naturalmente oliato
Bianco oliato Bianco oliato
Bianco Bianco
Grigio Grigio
Azzurro Azzurro
Verde Verde
Marrone Marrone

Istruzioni di manutenzione

Non collocare oggetti grassi, bagnati, caldi o freddi direttamente sulla superficie del legno, poiché lasciano tracce che non possono essere rimosse.

Per pulire le superfici verniciate si possono utilizzare i detergenti disponibili in commercio (senza componenti abrasivi). La superficie dovrebbe poi essere risciacquata per evitare danni causati dall'acqua.

I mobili naturalmente oliati esaltano il colore naturale e la venatura del legno, che aumenta la sensazione tattile della struttura del legno. Tuttavia, sono molto più sensibili allo sporco, all'acqua e alle sostanze chimiche. Quando si puliscono mobili oliati naturalmente, si consiglia quindi di pulire la superficie con un panno privo di lanugine e acqua o acqua e sapone neutro. Il panno deve essere usato solo quando è umido. Rimuovere i residui di sapone con un panno asciutto.

Se la superficie è molto sporca, può essere carteggiata e oliata nuovamente. Le macchie ostinate (p.es. vino, caffè) devono essere immediatamente rimosse. Altrimenti penetreranno in profondità nel legno e saranno difficili da rimuovere.

Attenzione: le radiazioni UV possono causare cambiamenti di colore. Le differenze naturali di colore e consistenza sono normali e parlano a favore della qualità del materiale naturale. Danno carattere al materiale e quindi all'arredamento.

A causa del processo di produzione artigianale, sulla superficie possono essere presenti lievi e inevitabili graffi. Quando i mobili vengono assemblati, i nostri dipendenti effettuano un controllo di qualità finale.

Vorremmo sottolineare che i pannelli di compensato di betulla possono cambiare la loro forma in modo minimo se sono esposti a temperature o umidità diverse. Questo è naturale, poiché il legno assorbe l'umidità e la rilascia nuovamente quando il clima della stanza è secco.

HPL per piani di lavoro e frontali di mobili

HPL è un laminato ad alta pressione costituito da diversi strati di carta impregnati di resina che formano lo strato centrale, lo strato decorativo e lo strato trasparente di copertura finale impregnato di resina melamminica.

Un materiale molto resistente e durevole, resistente all'abrasione e ai graffi, resistente all'acqua e alle sostanze chimiche, facile da pulire. Grazie all'elevata resistenza del materiale non si formano macchie e il colore non sbiadisce.

Il materiale è resistente all'alcol, alla maggior parte degli acidi, agli alcali e ai grassi. È leggero, inodore e insapore e viene utilizzato per superfici particolarmente sollecitate come piani di tavoli, mobili da cucina e da laboratorio, banconi e simili.

Utilizziamo il materiale HPL sui nostri pannelli in compensato di betulla per le superfici esposte a forte usura o per i clienti che vogliono evitare che i piani di lavoro della loro cucina cambino nel tempo.

HPL Colori

Nero soft Nero soft
Bianco basico Bianco basico
Beige cammello Beige cammello
Grigio cashmere Grigio cashmere
Grigio ciottolo Grigio ciottolo
Grigio perla Grigio perla
Grigio monumento Grigio monumento
Rosso indiano Rosso indiano
Blue denim Blue denim

Istruzioni di manutenzione

HPL è un materiale di facile manutenzione. Solo fonti di calore devono essere evitati. Oggetti caldi, come pentole o padelle, possono lasciare una leggera impronta sul materiale o formare piccole bolle.

HPL - Anti finger Print per piani di lavoro e frontali di mobile

HPL Anti finger Print - una superficie di lacca indurita a fascio di elettroni con una texture morbida e vellutata. HPL Anti finder Print è resistente all'abrasione, agli urti e ai graffi e ha una speciale proprietà anti-impronte. Il materiale ha anche un'elevata resistenza ai micrograffi. Lavoriamo questo materiale durevole e permanentemente colorfast sui nostri pannelli di compensato di betulla.

HPL - Anti finger Print colori

Nero vulcano Nero vulcano

Istruzioni di manutenzione

Per la pulizia si deve usare un panno morbido e privo di pelucchi - niente panni in microfibra o gomme antisporco. Si possono utilizzare detergenti domestici leggeri senza componenti abrasivi. Questi dovrebbero poi essere completamente rimossi con acqua pulita. Infine, asciugare la superficie con un panno asciutto per evitare danni causati dall'acqua.

I liquidi versati, in particolare tè, caffè o vino, devono essere rimossi direttamente e la zona interessata deve essere asciugata con un panno morbido e privo di lanugine.

Fonti di calore devono essere evitati. Oggetti caldi, come pentole o padelle, possono lasciare una leggera impronta sul materiale o formare piccole bolle.

Cembro per prodotti su misura e SOFIA

Si dice che il pino cembro abbia proprietà positive. Così gli scienziati della società di ricerca JOANNEUM RESEARCH di Weiz hanno potuto misurare le influenze positive sulla qualità rilassante nel loro studio. Secondo questo studio, il legno di cembro provoca un abbassamento della frequenza cardiaca durante lo stress fisico e mentale.

Il legno è descritto come leggero e fine e ha una venatura inconfondibile e bellissima. Inoltre, grazie agli oli essenziali all'interno, il legno di pino cembro emana un profumo molto piacevole.

Otteniamo il nostro legno di cembro da diverse segherie della nostra regione (Alto Adige).

Materiale

Cembro Cembro

Istruzioni di manutenzione

È naturale e normale che il legno di cembro si scurisca leggermente dopo un certo tempo. Soprattutto i raggi UV possono portare a cambiamenti di colore. Anche le differenze naturali di colore e di consistenza, dovute ad esempio ai nodi, sono normali e sottolineano la qualità del materiale naturale. Danno carattere al materiale e quindi all'arredamento.

La superficie del pino cembro è liscia e si consiglia di non trattarla con olio o cera.

Nessun oggetto grasso, bagnato o troppo caldo deve essere posizionato direttamente sulla superficie del legno, in quanto lascia tracce che non possono essere rimosse.

È meglio pulire il legno di pino cembro senza detersivo e solo con un panno umido con acqua calda. Importante: il legno bagnato deve asciugare lentamente. La rapida asciugatura potrebbe portare alla formazione di crepe nel legno.

Attenzione: il pino cembro è un legno relativamente morbido. Un trattamento improprio può quindi causare pressioni e segni di taglio.
Otteniamo il nostro legno di cembro da diverse segherie della nostra regione (Alto Adige).

Abete rosso per prodotti su misura

L'abete rosso, come il pino cembro, è un legno leggero e morbido, ma meno odoroso. Il colore bianco-giallastro del legno di abete rosso ha una lucentezza setosa naturale. Il legno si asciuga molto rapidamente e ha una bassa suscettibilità a formare crepe. L'abete rosso è un legno autoctono ed è considerato una materia prima rapidamente rinnovabile.

Otteniamo il nostro legno di abete rosso da diverse segherie della nostra regione (Alto Adige).

Materiale

Abete oliato bianco Abete oliato bianco

Istruzioni di manutenzione

È naturale e normale che il legno di abete rosso si scurisca leggermente dopo qualche tempo. Soprattutto i raggi UV possono portare a cambiamenti di colore. Anche le differenze naturali di colore e di consistenza, dovute ad esempio ai nodi, sono normali e sottolineano la qualità del materiale naturale. Danno carattere al materiale e quindi all'arredamento.

Nessun oggetto grasso, bagnato o eccessivamente caldo deve essere posto direttamente sulla superficie del legno, in quanto lascia tracce che non possono essere rimosse.

Per la pulizia, si consiglia di pulire la superficie con un panno privo di lanugine e acqua o acqua e sapone neutro. Rimuovere i residui di sapone con un panno asciutto.

Attenzione: il legno di abete rosso è un legno relativamente morbido. Un trattamento improprio può quindi causare pressioni e segni di taglio.

Tessuti per SOFIA

Lino

Il lino ha molti vantaggi rispetto al cotone. Il materiale è naturalmente germicida e repellente allo sporco. Il tessuto non forma pelucchi ed è molto resistente allo strappo.

Otteniamo i nostri rivestimenti di lino dal tessitore a mano Herman Kühebacher, che produce i suoi tessuti naturali a mano e senza trattamento con prodotti chimici in Alto Adige. Kühebacher ottiene la materia prima da varie piccole cooperative (agricoltori che si uniscono per commercializzare direttamente i loro prodotti).

Lino

Lino azzurro Lino azzurro

Istruzioni per la cura

Il tessuto di lino è relativamente insensibile e può essere facilmente lavato e stirato ad alte temperature.

Il tessuto di lino può essere lavato fino a 60° e deve essere stirato quando è ancora caldo e leggermente umido.

A causa della piegatura in lavatrice, in determinate circostanze possono verificarsi lievi macchie bianche.

Velluto

Il velluto che usiamo è 100% cotone e ha una superficie morbida e vellutata. I tessuti vellutati possono, nel tempo e attraverso la pressione, il calore e l'umidità, formare punti di pressione che sembrano macchie. Questi sono i cosiddetti sussurri di utilità che sono caratteristici del velluto.

Otteniamo le nostre coperture in velluto da vari produttori in Italia.

Velluto

Velluto nero Velluto nero

Istruzioni per la cura

Il tessuto di velluto deve essere generalmente pulito con il minor quantitativo possibile di liquido. La pulizia è possibile con uno shampoo secco, che viene spruzzato su una spugna umida, strizzato e strofinato nella zona da trattare.

Dopo la pulizia, curare la superficie con una spazzola morbida seguendo la direzione di scorrimento delle fibre.